16° Edizione – Maggio 2013

ACOUSTIC GUITAR MEETING 16a edizione 2013
dal 22 al 26 MAGGIO 2013 alla Fortezza Firmafede e nel centro storico di SARZANA,

DEFINITI IL PROGRAMMA E I DOCENTI DEI SEMINARI/CORSI FORMATIVI

PREMIO “CORDE & VOCI PER DIALOGO & DIRITTI” 5° EDIZIONE ASSEGNATO ALLA MEMORIA DI MIRIAM MAKEBA

DEFINITO IL CAST DEGLI ARTISTI INTERNAZIONALI IN CONCERTO

SI INTENSIFICANO LE PRESENZE DEGLI ESPOSITORI ALLA MOSTRA-MERCATO

CONTINUA LA SOLIDARIETÀ: UNA CHITARRA IN LOTTERIA PER AIUTARE LE POPOLAZIONI ALLUVIONATE DELLA PROVINCIA DELLA SPEZIA

Come un miracolo che si ripete ogni anno, torna l’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana, e siamo alla 16a edizione! Parlo di miracolo, perché non è difficile capire quanto sia complesso mettere insieme una manifestazione così articolata ed estesa in un periodo di crisi economica come quello che stiamo attraversando ad ogni latitudine.
Eppure la passione, le  emozioni e l’arte, insieme con l’arricchimento formativo e il business per aziende del settore e attività turistiche di ricezione, si rivelano formule vincenti e danno un segno d vivacità e risveglio  nella nostra tormentata economia.
Ancora una volta aspettiamo a Sarzana moltissimi artisti da ogni parte del mondo, con grande attenzione verso la ricerca artistica e l’evoluzione della chitarra contemporanea, ma anche per le contaminazioni tra musiche del mondo e relazioni tra chitarre, voci e altri strumenti musicali.
Così abbiamo sempre pensato l’AGM, un viaggio nella cultura della musica e della chitarra, con l’intenzione e la ferma convinzione che approfondendo la conoscenza delle forme musicali e delle tecniche con cui sono costruiti gli strumenti, si formino una maggiore sensibilità negli individui e più consapevolezza nell’approccio al mercato e all’acquisto per “fare musica”, con conseguenti miglioramenti per tutti i settori.
Come ogni anno abbiamo messo grande impegno nel preparare il programma delle attività, che vanno dai corsi formativi di liuteria e didattica per chitarra, con importanti ospiti internazionali e una nuova attesa sezione dedicata all’Ukulele, al ricco elenco di artisti in concerto sul palco centrale e alle conferenze e approfondimenti, che in questa edizione vedranno la presenza di importanti relatori, esperti, giornalisti, liutai e proprietari di alcune delle più importanti aziende di chitarre al mondo.
L’approfondimento sulle forme musicali etniche, così come il credere che la musica sia un forte messaggio universale, capace di incidere e migliorare il mondo, sono alla base del conferimento della 5a edizione del Premio “Corde & Voci per Dialogo & Diritti” alla memoria della grande artista sudafricana Miriam Makeba, musicista impegnata per tutta la vita nella lotta contro l’aparthaid e per i diritti civili. Il suo storico  manager personale, Roberto Meglioli, e il chitarrista al suo fianco in molti tour mondiali, Solo Razafindrakoto, saranno sul palco della Fortezza Firmafede per ricevere il riconoscimento dai rappresentanti del Comune di Sarzana e della Regione Liguria.
Un ringraziamento e un benvenuto a tutti i liutai e alle aziende chitarristiche, nazionali e internazionali, che ancora una volta hanno creduto nella manifestazione e che arriveranno a Sarzana con fiducia, passione e spirito costruttivo. Troveranno ad accoglierli un numero sempre maggiore di appassionati e visitatori interessati e una Città sempre più coinvolta nell’evento: strade, piazze e luoghi storici saranno teatro di performance e incontri, in accordo con commercianti ed esercenti attività turistiche, per rendere il soggiorno sempre più piacevole.

In ricordo di Doc Watson, straordinario caposcuola della chitarra acustica e di Maurizio Cavalli e Maria Clotilde Fiori, operatori culturali del nostro territorio

Alessio Ambrosi, Presidente Ass. Cult. “Armadillo Club”

 

Corsi formativi, incontri con maestri liutai, importatori, musicisti di primissimo piano e tanti appassionati in arrivo dall’Italia e dall’estero, amanti della musica e del turismo di qualità, questo si appresta a vivere Sarzana dal 22 al 26 maggio prossimi. La nostra Città, che sono stato chiamato a guidare in questo periodo di attesa per una nuova amministrazione, si presenta molto ricca di fermento e attività culturali, che hanno nell’Acoustic Guitar Meeting uno degli appuntamenti più importanti e di sicuro successo. Negli anni la manifestazione si è imposta in campo nazionale e internazionale, divenendo fonte di risorsa economica importante per tutte le attività ricettive e commerciali del territorio. La cultura può e deve fare economia.
Impossibile dunque non lasciarsi coinvolgere degli eventi e varie attività, con la chitarra come protagonista, che si succederanno sia all’interno della Fortezza Firmafede sia nelle strade, piazze e altri siti del centro storico.
A  tutti i protagonisti e ai visitatori che soggiorneranno e ammireranno le bellezze di Sarzana, un saluto di benvenuto.

Giuseppe Larosa, Commissario Prefettizio Comune di Sarzana

 

Ecco la presentazione della 16a edizione dell’Acoustic Guitar Meeting, dal 22 al 26 maggio a Sarzana (SP), con un programma sempre più ricco e articolato.

L’AGM 16 si svolgerà all’interno della Fortezza Firmafede, del Teatro degli Impavidi e nel centro storico di Sarzana (La Spezia), allargando sempre di più le aree coinvolte nell’evento e dando a tutti la possibilità di vivere in pieno l’ospitalità e le bellezze di Sarzana.
La manifestazione è ormai considerata uno dei grandi appuntamenti internazionali del settore, immancabile per le aziende e per gli appassionati, e capace di avvicinare anche il grande pubblico a proposte musicali di estrema qualità artistica.

I primi tre giorni del Meeting, mercoledì 22, giovedì 23, venerdì 24 maggio, saranno dedicati ai Corsi di Formazione di Liuteria e Didattica per Chitarra Acustica: mattine e pomeriggi di lavoro per tutti coloro che vorranno imparare o migliorare le tecniche di costruzione dello strumento e affinare le tecniche esecutive. I corsi si terranno all’interno del bellissimo Teatro degli Impavidi, a due passi dalla Fortezza.
Dettagli e modalità di iscrizione sul sito dell’AGM, alla pagina www.acousticguitarmeeting.net/edizione-2013/corsi-di-formazione/

Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26, dalle 11 alle 19, si svolgerà l’Esposizione di Liuteria, Import, Vintage, Accessori, Editoria per Chitarra Acustica, che riempirà le stanze e i saloni della Fortezza Firmafede con liutai, importatori  e le migliori aziende costruttrici e distributrici. (122 gli stand presenti nel 2012). Sarà confermata, riscuotendo sempre maggior successo, l’area dedicata all’“Ukulele Village”. (ingresso libero)

Sono previste convenzioni a prezzi molto convenienti con alberghi, ristoranti ed altre strutture di ricettività per la permanenza degli espositori e dei visitatori. L’elenco delle accomodazioni è presente nella pagina dedicata sul nostro sito.

Giovedì 23 maggio, la prima parte della serata-concerto sul palco centrale della Fortezza, alle ore 19, sarà dedicata al concorso “NEW SOUNDS OF ACOUSTIC MUSIC” – Premio Carisch 2013 “In memoria di Stefano Rosso”, rivolto alle giovani proposte della chitarra e ambito punto di riferimento, che lancia ogni anno nuovi professionisti nel circuito dei concerti per chitarra. Davanti ad una giuria composta da musicisti, giornalisti e addetti del settore si esibiranno sei giovani chitarristi e quattro chitarristi-cantanti, provenienti da diverse regioni d’Italia. Selezionatori: Fingerpicking.net, Centro Studi Fingerstyle di Arezzo, Accademia “Lizard”, “Armadillo Club”. Premi offerti dalla Carisch spa, partner del concorso, e da John Pearse Strings.
La seconda parte della serata, h.21, vedrà esibirsi alcuni dei migliori interpreti internazionali della chitarra acustica.

Venerdì 24 e sabato 25 maggio proseguirà l’appuntamento con i concerti serali sul palco centrale nel cortile della Fortezza Firmafede, con i migliori interpreti di chitarra acustica nel mondo, in solo e in ensemble. Il cast è come al solito costituito da straordinarie proposte, con artisti italiani e internazionali provenienti dai vari continenti, per continuare la tradizione di concerti indimenticabili.

Venerdì 24 maggio: “Bluegrass Meeting”!  Dall’apertura della Fortezza Firmafede prenderà il via un  grande raduno di musicisti e appassionati di bluegrass, che andrà avanti per tutto il giorno. Ci sarà un palco dedicato nel fossato all’ingresso della Fortezza, con performance, workshop, jam session che coinvolgeranno tutti gli intervenuti all’appuntamento.                   Coordinamento della giornata e dell’evento a cura di Danilo Cartia e Massimo Gatti.
Alle 21, il concerto serale in Fortezza sul palco centrale sarà chiuso da una band di bluegrass formata da alcuni dei migliori strumentisti italiani, riuniti per l’occasione: “ITALIAN BLUEGRASS ALL STARS”

Sabato 25 maggio, all’interno del concerto, verrà consegnato il Premio Città di Sarzana-Regione LiguriaCORDE & VOCI per DIALOGO & DIRITTI”, celebrazione della canzone popolare come rilevante strumento di impegno sociale e dei suoi interpreti per eccellenza: la voce e la chitarra acustica. (1a edizione alla memoria di Woody Guthrie, 2a edizione a Jackson Browne, 3 aedizione alla memoria di Victor Jara e Violeta Parra, 4a edizione a Francesco Guccini).
La Direzione Artisticadell’AGM e l’Amministrazione del Comune di Sarzana hanno deciso di assegnare la 5° edizione 2013 del Premio alla memoria della grande artista sudafricana scomparsa MIRIAM ZENZILE MAKEBA.
Con la premiazione si intende riconoscere il suo spessore artistico e umano, universalmente riconosciuto in ambito musicale e sociale, e lo straordinario impegno civile. Ritirerà il Premio alla memoria il Sig. Roberto Meglioli, manager dell’artista sudafricana e al suo fianco in un sodalizio di stima e amicizia duraturi nel tempo.
Il Premio, la targa scolpita in bronzo del Maestro Luigi Mainolfi, sarà consegnato dal Sindaco di Sarzana e dall’Assessore alla Cultura della Regione Liguria.
La musica di Miriam Makeba verrà celebrata sul palco da un’ensemble nutrita di musicisti africani, intervenuti per l’occasione e guidati dallo “storico” chitarrista di Miriam Solo Razafindrakoto, che presenteranno “A Musical Tribute to Mama Africa”, coinvolgendo anche altri artisti internazionali presenti al concerto.
Martin Guitars-EkoMusicGroup sono i partner dell’evento.
Saranno inoltre esposte in Fortezza Firmafede alcune sezioni della mostra “Reggio+Africa – Storia di un’amicizia”, gentilmente concessa dal Comune di Reggio Emilia e dal Coordinamento “Tavolo Reggio Africa”. In particolare saranno esposti i pannelli che documentano il legame con la lotta contro l’apartheid e l’amicizia con Miriam Makeba ed alcuni oggetti e documenti di rara valenza storica. La data del 25 maggio coincide inoltre con il 50° anniversario della nascita dell’Unione Africana, oggi celebrato come “Africa Day”.
http://www.acousticguitarmeeting.net/edizione-2013/premio-corde-voci/

I concerti sul palco centrale proseguiranno per tutto il giorno della domenica 26 maggio con vari artisti internazionali, ad ingresso libero, fino alla chiusura della manifestazione, con uno speciale momento dedicato alle “Ladies & Guitars”, interpreti di voce e chitarra al femminile.
Partner l’azienda Gold Music/Breedlove Guitars.

Molto interessanti si preannunciano varie conferenze e incontri che si terranno nei giorni dell’esposizione nello spazio dedicato all’interno della Torre della  Fortezza Firmafede, rivolte a liutai e pubblico interessato.
L’organizzazione Fingerpicking.net presenterà una serie di collane editoriali ed altre iniziative molto interessanti sul mondo della sei corde.

Seminari, workshop, eventi caratterizzeranno tutti gli angoli della Fortezza Firmafede, inoltre, durante i giorni della manifestazione, il centro storico di Sarzana sarà caratterizzato da concerti e performance di chitarristi e ensemble musicali e nelle vetrine dei negozi sarzanesi saranno esposti gadget e vari modelli di chitarre acustica, quasi un omaggio agli ospiti e turisti che visiteranno la città per l’occasione.

Anche quest’anno si potrà vincere una bellissima chitarra acustica attraverso una lotteria a biglietti! Proseguendo il percorso di solidarietà verso le popolazioni alluvionate della Provincia spezzina nel 2011, che ha permesso nella scorsa edizione dell’AGM una raccolta di fondi per partecipare alla ricostruzione della scuola di Rocchetta Vara inaugurata ad inizio febbraio 2013, l’azienda americana Taylor Guitars.donerà una chitarra della sua produzione che verrà estratta con una lotteria il cui ricavato ancora una volta aiuterà la popolazione di Rocchetta Vara ad ultimare il centro sportivo limitrofo alla scuola.

L’area all’ingresso della Fortezza, curata dal nostro sponsor storico Heineken e con concerti già dal mattino, darà il benvenuto a quanti vorranno partecipare all’AGM. Venire a Sarzana è un’occasione di approfondimento della cultura chitarristica, un momento di business e mercato, ma anche un’opportunità di divertimento in una location e in una Città accoglienti e ospitali.

-CATALOGO ACOUSTIC GUITAR MEETING
In occasione del Meeting sarà stampata dalla redazione di Dismamusica Magazine una pubblicazione dedicata al mondo della chitarra e del basso acustici. Sarà il catalogo ufficiale della manifestazione, con annessi piantina ed elenco degli espositori, e verrà distribuito agli ingressi della Fortezza Firmafede con il prezioso follow-up della diffusione postale alla mailing list di Dismamusica Magazine. Si supereranno le 12.000 copie di tiratura. Chi è interessato a spazi pubblicitari e redazionali  è pregato di contattare il Sig. Gianni Cameroni alla S & G Partners. Tel. 0362 583672  gianni.cameroni@sgstudio.it

Grazie ai tanti partner e sponsor che rendono tutto ciò possibile e buon viaggio a tutti coloro che verranno a Sarzana il 22-23-24-25-26 maggio 2013!

PARTNER E SPONSOR:

Città di Sarzana – Città di Sarzana Itinerari Culturali s.c.r.l. –  Regione Liguria – Ministero dei Beni Culturali, Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici  della Liguria – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Direzione per la Liguria, USP La Spezia – “Progetto Musica” Fondazione Carispezia – Università di Pisa,  Facoltà di Lettere e Filosofia,  Corso di laurea in Cinema Musica Teatro – Fondazione Campus Studi del Mediterraneo, Università del Turismo, Lucca – ARTEmisia Servizi Culturali s.c.r.l
Heineken Italia spa – Eko Music Group – Martin Guitars – Fishman Pickups – Carisch spa distr.  Ramirez Guitars – Mogar Music spa distr. Ibanez Guitars – Taylor Guitars – Aramini, distr. Larrivée, Lakewood, Sigma Guitars, DR Strings – National Reso-phonic Guitars – Santa Cruz Guitar Company – Gold Music distr. Breedlove, Tanglewood, Alvarez, Cole Clark Guitars– Yamaha Guitars – Deering Banjo Company – Domus Musica distr. Dogal Strings, Shadow – John Pearse Strings –  B-Band Transducers
S.R. Technology P.A. Systems, Official Sound
Hyundai Oriental Car, La Spezia – Vermentino Spagnoli, Azienda Agrituristica “Il Fienile”, Arcola (SP)
Fingerpicking.net – CentroStudiFingerstyle – Accademia di Chitarra “LIZARD” – A.D.G.P.A. of Italy
MEI-AudioCoop – The Sound of the Valve – “Mama Africa Meeting”, Pontremoli (MS)
Riviste: “DismamusicaMagazine”,  “Chitarra Acustica”, “Guitar Club”,  “Chitarre”, “Strumenti Musicali”, “Suonare News”, “Seicorde”, “Buscadero”, “Il Blues”,  “Pagine Musica”
Media partner: Fingerpicking.net – MEI-AudioCoop – Folk Bulletin – Mentelocale.it – Radio Babboleo – Blue Liguria

Guarda il logo AGM16

POSTER AGM16

CORSI DI FORMAZIONE “LIUTERIA, DIDATTICA PER CHITARRA”
(merc.22-giov.23-ven.24 maggio)

I primi tre giorni dell’AGM16, mercoledì 22, giovedì 23, venerdì 24 maggio 2013, saranno dedicati ai Corsi di Formazione di Liuteria e di Didattica per Chitarra Acustica: mattine e pomeriggi di lavoro per tutti coloro che vorranno imparare o migliorare le tecniche di costruzione dello strumento e affinare le tecniche esecutive. I corsi si terranno all’interno del bellissimo Teatro degli Impavidi, a due passi dalla Fortezza.

Di grande levatura il cast dei docenti che prevederà, per la liuteria, Kevin Ryan, straordinario liutaio californiano conosciuto per le sue tecniche innovative, e Richard Hoover, fondatore e direttore della Santa Cruz Guitar Company. Per la didattica chitarristica, con il coordinamento solito e prezioso del bravissimo Davide Mastrangelo, si alterneranno due grandi musicisti britannici,  Tony McManus e Clive Carroll, in un corso che sarà dedicato particolarmente all’approfondimento delle tecniche e arrangiamenti nella muisica celtica.

programma completo/iscrizioni

ESPOSIZIONE DI LIUTERIA, IMPORT , VINTAGE, ACCESSORI

(ven.24-sab.25-dom.26 maggio h.11-19, ingresso libero)

-Esposizione di CD, DVD, Vinili, rarità da collezione , editoria, pubblicazioni
-Conferenze, Workshops, concerti, eventi, ecc.  programma completo
-Seminari ed incontri del Centro Studi Fingerstyle, dell’ADGPA Italiana, open mic di “Fingerpicking.net”
-Mostra
-UKULELE VILLAGE
info espositori

CONCERTI palco centrale Fortezza Firmafede

Giovedì 23 Maggio h.19:

“NEW SOUNDS OF ACOUSTIC MUSIC”, Premio CARISCH 2013 in memoria di Stefano Rosso

partecipanti:

Dario Bellaveglia, Federico Franciosi, Alessandro Sipolo, Francesco Garolfi, Federica Musicò, Francesco Tonazzini, Samuele Borsò, Giuseppe Michieletto, Joan Thiele, Yuri Yague

Giuria composta da:
Stefania Rosso (figlia di Stefano Rosso), Andrea Carpi (giornalista), Davide Mastrangelo (CentroStudiFingerstyle), Giovanni Unterberger (Lizard), Reno Brandoni (Fingerpicking.net), Marino Vignali (ADGPA), Germano Dantone (Carisch), Giovanni Ravaglioli (Heineken), Alessio Ambrosi (Armadillo Club), Richard Hoover (liutaio), Tony McManus (musicista), Haley S. Robertson Brozman

Le migliori proposte verranno premiate con prodotti offerti dall’azienda CARISCH , da JOHN PEARSE STRINGS, da B-BAND Transducers

Giovedì 23 Maggio h.21:

VINCENZO ZITELLO (Ita)
TONY MCMANUS (UK)
Concerto tributo a  Bob Brozman (UK-US-La Reunion)
con: 
John McSherry, Donal O’Connor, Daniel Shane Thomas, Jim Norris, René Lacaille, Marc Lacaille

Venerdì 24 maggio h.21:

CRAIG THATCHER & NYKE VAN WYK (USA)
CLIVE CARROLL (UK)
MARCUS EATON & KITCH MEMBERY (USA-Australia)
HANS THEESSINK (NL)
“ITALIAN BLUEGRASS ALL STARS” con Danilo Cartia, Massimo Gatti, Leo Di Giacomo, Anchise Bolchi, Icaro Gatti & special guests

Sabato 25 maggio h.21:

GIACOMO LARICCIA (Ita)
CARLO FAIELLO & PARANZA VESUVIANA (Ita)
SOLORAZAF (Madagascar) & ANDREA BOZZETTO (Ita) presentano
“A Musical Tribute to Mama Africa” con  Oum, Gabin Dabirè, Sanjay Kansabanik, Souleymane Dembelé (Africa-India)
FINAZ (Ita)
TRIO FERNANDEZ (Ita)  presenta “PICCOLA ORCHESTRA BANDABARDO’” con Finaz, Erriquez, Ramon

all’interno della serata:
Premio “Corde & Voci per Dialogo & Diritti” 5a edizione
assegnato alla memoria di MIRIAM ZENZILE MAKEBA

Con la premiazione si intende riconoscere il suo spessore artistico e umano, universalmente riconosciuto in ambito musicale e sociale, e lo straordinario impegno civile.

Ritirerà il Premio alla memoria il Sig. Roberto Meglioli, manager dell’artista sudafricana e al suo fianco in un sodalizio di stima, amicizia e collaborazione duraturi nel tempo.
Consegna del Premio a da parte del Sindaco di Sarzana e dell’Assessore alla Cultura della Regione Liguria. Interverranno alla Premiazione l’Ambasciatore del Sudafrica, Sig.ra Nomatemba Tambo e la Ministra per l’Integrazione, Sig.ra Cécile Kyenge.

Il Premio è un’opera del grande scultore Luigi Mainolfi
Martin Guitars-EkoMusicGroup partner dell’evento
pagina dedicata e motivazioni 

 

Domenica 26 maggio dalle h. 11 alle 19 (ingresso libero):

MATTEO CRUGNOLA (Ita) Vincitore Concorso “New Sounds of Acoustic Music” 2012, chitarra fingerstyle
DANIELE LI BASSI (Ita) Vincitore Concorso “New Sounds of Acoustic Music” 2012, cantautore
JOE CHIARELLO (Ita)
“LADIES & GUITARS” con Joan Thiele, Milena Piazzoli, Valeria Caputo, Kiana Luna
Gold Music/Breedlove Guitars partner dell’evento
CHRIS PROCTOR
(USA)
CRAIG THATCHER & NYKE VAN WYK (USA)
PAOLO SCHIANCHI (Ita)
JUAN LORENZO TRIO (Ita) presenta
“Flamenco De concierto”

INGRESSI:
Esposizione e altri appuntamenti Fortezza Firmafede, dalle h.11 alle 19: ingresso libero
Concerti serali giov.23-ven.24-sab.25: Interi € 20 – Prevendita su www.happyticket.it (€ 20+2)
Ridotti (Soci Armadillo Club, studenti, Università Età Libera) € 16 – (non in prevendita)
Abbonamento tre sere (giov.-ven.–sab.) € 50, posti riservati, 2a e 3a fila – Prevendita Armadillo Club

 

GIOVEDI’ 23 MAGGIO

ore 19:
NEW SOUNDS OF ACOUSTIC MUSIC  Premio Carisch 2013 In memoria di Stefano Rosso
Concorso per chitarristi emergenti

Partecipano sul palco centrale:

Dario Bellaveglia, Federico Franciosi, Alessandro Sipolo, Francesco Garolfi, Federica Musicò, Francesco Tonazzini, Samuele Borsò, Giuseppe Michieletto, Joan Thiele, Yuri Yague

Giuria composta da: Stefania Rosso (figlia di Stefano Rosso), Andrea Carpi (giornalista), Davide Mastrangelo (CentroStudiFingerstyle), Giovanni Unterberger (Lizard), Reno Brandoni (Fingerpicking.net), Marino Vignali (ADGPA), Germano Dantone (Carisch), Giovanni Ravaglioli (Heineken), Alessio Ambrosi (Armadillo Club), Richard Hoover (liutaio), Tony McManus (musicista), Haley Brozman

Premi offerti da: CARISCH spa, JOHN PEARSE STRINGS, B-BAND TRANSDUCERS

ore 21 in concerto:

VINCENZO  ZITELLO   (ITA)

Compositore e concertista, inizia giovanissimo lo studio della musica suonando flauto traverso e viola. Nel 1974 con Franco Battiato fa parte del gruppo “Telaio Magnetico” come violista. Primo divulgatore e pioniere dell’arpa celtica in Italia, dal 1977 si dedica al suo studio, frequentando stage di cultura e musica bretone tenuti al “Ti-Kendalc’h” con Dominig Bouchaud e Mariannig  Larc’hantec. Dal 1991 al 1993 collabora ai dischi di Ivano Fossati  “Discanto” e “Lindberg” partecipando alle tournée del cantautore ligure e alla registrazione di due live “Buontempo” e “Carte da decifrare”.
Nella Pasqua del 2000, Famiglia Cristiana pubblica il CD “Musica Caeli concerto per il Giubileo” che contiene sette brani di musica sacra composta da Vincenzo e poi si esibisce in un concerto indimenticabile nella piana di Loreto alla presenza di Papa Wojtyła. Nel 2011, dopo innumerevoli concerti e collaborazioni,  pubblica il suo ottavo album “Talismano”, interamente consacrato all’arpa Bardica, con dodici composizioni originali.
Virtuoso dello strumento è uno di quei talenti italiani invidiati in tutto il mondo, capace di creare atmosfere di rara intensità e regalare emozioni indimenticabili.  www.vincenzozitello.it

TONY  MCMANUS  (UK)

“Il miglior chitarrista celtico del mondo”
John Renbourn

“Il più raffinato chitarrista che la Scozia abbia mai prodotto”
BBC Radio Scotland

Trovare una voce unica su uno strumento così versatile come la chitarra acustica  non è facile; riuscire a farlo con una lingua vecchia di secoli, di cui tale strumento non faceva parte, è ancor più degno di nota. In poco più di dieci anni da musicista professionista Tony McManus si è fatto conoscere in tutto il mondo come chitarrista di primo piano nella musica celtica. Sin dalla prima infanzia le sue due passioni, per la musica tradizionale e la chitarra acustica, hanno lavorato insieme alla produzione di un approccio originale a questo genere musicale. Nelle mani di Tony la complessa ornamentazione, normalmente associata a violini e cornamuse, viene accuratamente trasferita alla chitarra, preservando l’integrità e l’impatto emozionale della musica. Autodidatta sin dai primi passi, prima di tutto grazie all’ascolto della collezione di dischi di famiglia, McManus abbandona gli studi intorno ai vent’anni per dedicarsi a tempo pieno alla musica. La scena delle session di Glasgow e Edinburgo fa da sfondo ai primi concerti in Scozia, mentre una registrazione in studio per la radio della BBC frequentemente riproposta, comincerà a far girare la voce delle sue qualità.
In un tempo relativamente breve la musica di Tony è arrivata a definire un nuovo ruolo per la chitarra nella musica celtica, facendone uno dei più importanti rappresentanti nel mondo chitarristico, con regolari apparizioni a eventi specifici per detto strumento in contesti dove solo qualche anno fa non ci si sarebbe mai immaginati di ascoltare jigs e reels.
Invitato annualmente al Chet Atkins Festival di Nashville, ha partecipato ai più importanti festival chitarristici internazionali, ovunque riportando un grande successo di pubblico e di critica. www.tonymcmanus.com

BOB BROZMAN  presenta “IRISH SESSIONS” (USA-IRELAND)
con John McSherry, Dónal O’Connor, Daniel Shane Thomas

JOHN McSHERRY: uillean pipe, low whistle, high whistle
DÓNAL  O’CONNOR:  violino
DANIEL SHANE THOMAS: chitarra acustica
BOB BROZMAN: chitarre resofoniche National, chitarra Hawaiiana Kona, chitarra Indiana “Chaturangui”, cajon

Nel 2010 esce il CD “Six Days In Down”, nel quale due grandissimi talenti della musica irlandese, il maestro di cornamusa John Mc Sherry e il virtuoso del violino Dónal O’Connor, si uniscono al chitarrista ed esploratore della musica del mondo Bob Brozman per registrare, in modo del tutto nuovo ed accattivante, brani della tradizione irlandese, arrivando anche a comporre brani originali.
Bob Brozman torna all’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana portando una produzione tutta nuova e molto particolare.  Ecco come lui stesso la presenta:
“Dopo una lunga serie di collaborazioni con musicisti originari di isole tropicali, ho pensato che un progetto da un’isola dal clima più freddo potesse essere molto interessante e di cambiamento. Il mio lavoro in questo progetto è stato di creare basi e fondali, con timbriche e ritmi unusuali, per supportare e meglio far emergere le melodie. Dopo uno o due giorni di registrazione di brani tradizionali, abbiamo anche composto insieme nuova musica per il CD, in cui suoniamo frasi musicali irlandesi nel modo arabico e con influssi ed atmosfere africane.
Questo progetto mi ha dato la possibilità di esplorare alcune tecniche esecutive e intenzioni estetiche che mai avevo utilizzato in altre registrazioni. I risultati sono stati suoni ed atmosfere che non avevo realizzato precedentemente. Lavorare con questi bravissimi musicisti è stato un piacere e siamo stati tutti molto soddisfatti di quanto si è prodotto in soli sei giorni, in un mondo dove spesso si impiegano mesi e anni per fare un disco!”

 

VENERDI’ 24 MAGGIO ore 21

CRAIG THATCHER & NYKE VAN WYK (USA)

Con una chitarra Martin e un violino elettrico di grande fattura questo duo di musicisti americani incanta da molto tempo gli spettatori di tutto il mondo. Dovunque si esibiscano Craig  e Nyke tengono il pubblico con il fiato sospeso, usando le dinamiche e l’energia della loro musica, che spazia tra blues, rock, fingerpicking style, celtico e tanto altro. I brani variano tra canzoni originali e altre molto rinomate, ma eseguite in un modo totalmente personale e accattivante. Craig è uno degli artisti più conosciuti nel circuito degli endorser e dimostratori delle chitarre acustiche Martin.  http://www.facebook.com/craigandnyke/info

CLIVE  CARROLL  (UK)

Clive è cresciuto in una famiglia con profonde radici musicali bluegrass e di Irish music. L’incontro con John Renbourn nel 1998 incoraggia questo precoce e geniale chitarrista acustico a pubblicare il suo primo solo CD, “Sixth Sense”, stimato dalla critica inglese come “una pietra miliare nel viaggio della chitarra acustica”.
Sempre Renbourn  nel 2000 lo ha voluto per due anni consecutivi come supporter nel suo tour mondiale, che ha  consacrato Clive come uno straordinario  chitarrista, capace di proporre esecuzioni finissime e in grado di creare atmosfere calde e coinvolgenti.
Diplomato in composizione con il massimo dei voti al Trinity College di Londra, suona con grande bravura e intensità praticamente tutto, dalla musica tradizionale irlandese alla classica, dal folk al blues. Dotato di un tocco raro e di una tecnica quasi inarrivabile, punta molto sulla sua sensibilità musicale e sulle composizioni originali. Il suo stile, inconfondibile è fatto di bending e di glissati, di veloci legature eseguite con la mano sinistra, come di velocissime terzine suonate con la mano destra, legate soprattutto al suo background musicale.
Oggi è uno dei più richiesti performer di chitarra al mondo e la sua fama è destinata a crescere sempre di più, come testimoniano artisti come Tommy Emmanuel e John Renbourn, che condividono molto spesso con lui festival e tour.       www.clivecarroll.co.uk

MARCUS EATON & KITCH MEMBERY (USA/AU)

Chitarrista e collaboratore preferito negli ultimi anni di David Crosby, sia in studio sia sul palco, Marcus Eaton torna a Sarzana dopo il successo riportato nelle brevi performance della scorsa edizione, quando ha accompagnato l’amico liutaio Roy McAlister. Marcus ha un suo repertorio di originali canzoni, nella classica tradizione californiana fatta di accordature aperte, accordi fantasiosi e armonie vocali inimitabili.
Presenta il suo nuovo CD “As If You Had Wings”, accolto con grandi apprezzamenti dalla critica specializzata.
Ad interagire e dialogare musicalmente con lui sul palco dell’AGM ci sarà il musicista australiano Kitch Membery, vocalist e chitarrista molto moderno, attivissimo sulla scena di Los Angeles. Grande è la capacità di questi due artisti di presentare brani originali e successi in chiaro stile westcoast americana. www.marcuseaton.com http://www.facebook.com/kitchmusic/info

HANS THEESSINK  (NL)

Dopo più di 40 anni in giro per concerti in tutto il mondo e con 25 album all’attivo, un video didattico, un libro di sue trascrizioni, il musicista olandese Hans Theessink è divenuto “un’istituzione” nel blues e nella musica tradizionale americana. Con la potente voce baritonale e il suo riconoscibilissimo lavoro chitarristico, Hans è richiesto per concerti in tutto il mondo: effettua tour abitualmente in Europa, Nord America, Australia, Nuova Zelanda ed è uno dei pochissimi musicisti europei ad aver suonato nei maggiori festival di blues e folk negli Stati Uniti, la “patria” del blues. La stampa americana lo ha sempre accolto e celebrato come “una leggenda del blues internazionale” e uno dei maggiori “pickers” nel mondo.    E’ un moderno “troubador & entertainer” che incanta il pubblico di tutto il mondo con il suo suono ricco e pieno di emozioni. Nel 2009 è stato nominato ai “Blues Music Awards” a Memphis, TN, come miglior album blues dell’anno per il CD “Visions”, in duo con il musicista Terry Evans.
Sia che suoni in solo, sia come leader della sua band,  Hans ama profondamente le radici della musica americana e le presenta in modo così intenso e personale, lasciando un ricordo indelebile agli ascoltatori. Viene all’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana perr la prima volta e presenta il suo ultimo lavoro discografico “Wishing Well”. www.theessink.com

“ITALIAN BLUEGRASS ALL STARS”  con
Danilo Cartia, Massimo Gatti,  Leo Di Giacomo, Anchise Bolchi, Icaro Gatti & special guests

Dopo un pomeriggio passato tra jam session e workshop sulla musica bluegrass e gli strumenti musicali che la caratterizzano, una band composta da alcuni dei migliori esponenti italiani di questo genere musicale chiuderà il concerto della sera, quasi totalmente dedicato alle radici della musica folk & country americana.
Sarà una performance piena di sorprese, perché alla formazione base si uniranno in continuazione musicisti provenienti da tutte le regioni italiane e protagonisti ognuno della nascita e crescita di questa musica nel nostro paese.
Danilo Cartia al banjo, Massimo Gatti al mandolino, Leo Di Giacomo alla chitarra, Anchise Bolchi al violino e Icaro Gatti al contrabbasso sono la all stars band che interpreterà classici strumentali e cantati del bluegrass americano, fornendo poi il supporto per gli inserimenti di altri strumentisti. Tutti i componenti, con l’eccezione del giovane Icaro Gatti sicura promessa del contrabbasso, sono musicisti affermati e attivi sulla scena nazionale e internazionale, leader di gruppi musicali ed ensemble che hanno raggiunto importanti affermazioni e riconoscimenti nel circuito del settore. Presentarli insieme sul palco dell’AGM è un onore e un riconoscimento doveroso al lavoro di approfondimento e divulgazione del bluegrass in Italia, così come saranno accolti con calore e gratitudine tutti gli ospiti che interverranno e dialogheranno musicalmente sul palco.

 

SABATO 25 MAGGIO ore 21

GIACOMO LARICCIA (ITA)

Quella di Giacomo Lariccia è la storia di un musicista che lascia l’Italia e trova l’America in Europa. Giramondo con la chitarra in spalla, trova a Bruxelles l’ambiente giusto per coltivare la passione per il jazz. All’improvviso, dopo anni di note, assoli bislacchi e cravatte stonate, scopre la potenza della parola. Il suono della chitarra può senz’altro emozionare, ma la parola può toccare nel profondo, può commuovere e divertire, creare un mondo alternativo e criticare quello in cui viviamo. Nasce il Lariccia cantautore che rovista nella memoria e crea personaggi e storie meravigliose legati all’infanzia o alla storia. Le sue parole esprimono il disagio di vivere in un’Europa anestetizzata dalla ricchezza e dal benessere, parlano delle virtù e dei vizi del nostro mondo, della bellezza dell’amore e della difficoltà di amare. Il suo primo disco da cantastorie è “Colpo di sole”, un lavoro garbato e pregnante. Se n’è accorta la giuria del Premio Tenco, che lo ha nominato tra i migliori 4 dischi del 2012.  www.giacomolariccia.com

CARLO FAIELLO & PARANZA VESUVIANA  (ITA)

“terra ‘e mare…attraverso il mare e la terra”

Lo spettacolo, un viaggio nella musica popolare del sud d’Italia, presenta un’ensemble partenopea guidata dal cantautore Carlo Faiello che interpreta composizioni tradizionali per sfociare poi in una sequenza di brani originali in chiave moderna. I modelli musicali, tutti dell’area meridionale, vanno dalle pizziche pugliesi alle tarantelle arcaiche e tammuriate, con l’uso di strumenti musicali tipici e alcuni strumenti del liutaio/musicista Mario Vorraro: la chitarra battente e il mandoloncello. Tutto è rinchiuso nel cerchio magico di una musica ricca di espressività e di momenti suggestivi. L’ensemble è composta da Carlo Faiello: voce e
chitarra, Ciro Barra: voce, tamburo a frizione (putipu), Pasquale Nocerino: violino, Vincenzo Pinelli: percussioni, Franco Salierno: voce e tamburo a cornice (tammorra), Mario Vorraro: mandoloncello, chitarra battente Enzo Vorraro: chitarra classica

SOLORAZAF & ANDREA BOZZETTO (AFRICA-ITA) presentano:
“A MUSICAL TRIBUTE TO MAMA AFRICA” con Oum, Gabin Dabirè, Sanjay Kansabanik, Souleymane Dembelé (AFRICA-INDIA)

Solo Razafindrakoto, chitarrista e cantante del Madagascar, per  molti anni sui palchi di tutto il mondo a fianco di Miriam Makeba, ha prodotto, con la collaborazione del tastierista jazz Andrea Bozzetto, uno spettacolo basato su affascinanti arrangiamenti delle canzoni e musiche più conosciute della compianta artista sudafricana. In una serata dedicata alla celebrazione di Miriam Makeba, Solorazaf propone questo suo progetto, sempre con la presenza e l’estro del tasterista torinese, e presentando alla voce Oum, bravissima

cantante del Marocco e astro nascente della world music contemporanea, per la prima volta in Italia.
Alla celebrazione partecipa anche un altro grande interprete della musica africana, il cantante del Burkina Faso Gabin Dabirè che, con il suonatore di Kora Souleymane Dembelè e il tablista/percussionista indiano Sanjay Kansabanik, darà vita ad un altro momento di grande musica etnica originale e si unirà al tributo a “Mama Africa”.

 

 

FINAZ  (ITA)

Chitarrista ed autore della Bandabardò, ha collaborato spesso come musicista e produttore con alcuni tra i nomi più significativi della scena italiana e non, quali: CSI, Carmen Consoli, Franco Battiato, Daniele Silvestri, Max Gazzè, Dario Fò, David Sylvian, Goran Bregovic e molti altri. Ha realizzato inoltre brani e colonne sonore per i film “Cuori al verde”, “Fuga dal call center” e “Tatanka”, tratto da un libro di Roberto Saviano.
Nel 2012 intensifica la sua attività solista e si dedica con grande passione alla chitarra acustica, esplorando sempre di più le sue sonorità e  realizzando il suo primo disco solista “Guitar solo” che fonde diversi generi musicali e che verrà presentato sul palco dell’AGM.  http://www.facebook.com/FinazOfficialPage

TRIO FERNANDEZ (ITA) presenta: “Piccola Orchestra Bandabardò”
con  Finaz,  Erriquez,  Ramon
Erriquez: voce e chitarra  Finaz:  voce e chitarra  Ramon: tromba e percussioni

Trio Fernandez è la formazione ridotta con cui Erriquez e Finaz, autori nonchè chitarre e voci della Bandabardò, proponevano il loro repertorio nei piccoli locali in alternativa ai grandi spazi in cui, abitualmente, si esibiva il gruppo. Non c’è in Italia nessuno meglio della Bandabardò a rappresentare l’idea della band “live”, non solo per la qualità della loro performance, ma anche perché, grazie ai numerosi tour in lungo e in largo per l’Italia e all’estero, hanno costruito la loro fama al di là dei meccanismi classici della promozione nello show business. Dopo un lungo periodo di inattività, il progetto “Trio Fernandez” viene riproposto in questa occasione e offre una rara opportunità di apprezzare i brani della Bandabardò, che quest’anno non ha in previsione nessun tour.  www.bandabardo.it

 

DOMENICA 26 MAGGIO ore 11-19

MATTEO CRUGNOLA (ITA)

DANIELE LI BASSI (ITA)

JOE CHIARELLO  (ITA)

 

 

 

 

 

“LADIES & GUITARS” con  Joan Thiele, Milena Piazzoli, Valeria Caputo, Kiana Luna
partner Gold Music/Breedlove Guitars

 

 

 

 

 


 

 

 

 

CHRIS PROCTOR (USA)
 

 

 

 

 

CRAIG THATCHER & NYKE VAN WYK (USA)

PAOLO SCHIANCHI (ITA)
 

 

 

 

 

JUAN LORENZO TRIO (ITA) presenta “Flamenco De Concierto”
 

 

 

 

 

 

 

CONCERTI DI BENVENUTO palco del Fossato Fortezza Firmafede

venerdì 24 maggio dalle ore 11 alle 19:  BLUEGRASS MEETING! 

 

 

 

 

 

sabato 25 maggio dalle ore 15 alle 17:  Performance degli allievi chitarristi dell’ ACCADEMIA “Andrea Bianchi” SARZANA

sabato 25 maggio dalle ore 17 alle 19:  Performance degli allievi chitarristi del  MODERN MUSIC INSTITUTE SARZANA

domenica 26 maggio dalle ore 11 alle 16:  Performance degli allievi chitarristi della LIVE MUSIC ACADEMY SARZANA

CONCERTI GIORNALIERI palco della Torre Fortezza Firmafede

venerdì 24 – sabato 25 – domenica 26 maggio dalle ore 11,30 alle ore 18,30
coordinamento Anacleto Orlandi & Luca Bertone
palcodellatorre@gmail.com

CONCERTI-PRESENTAZIONI palco centrale Fortezza Firmafede

sabato 25  ore 16 performance di Miki Piperno, presentazione nuovo CD “Mp3” e presentazione chitarre Lakewood

CONCERTI NEL CENTRO STORICO DI SARZANA

sab.25 e dom.26 maggio: Performance di MAX PRANDI, MILENA PIAZZOLI, MAX DE BERNARDI & DARIO POLERANI, “SLIM RIVER BOYS”, “TONDO LISCIO ACUSTICO DUO”

 

Anche quest’anno si potrà vincere una bellissima chitarra acustica attraverso una lotteria a biglietti!
Proseguendo il percorso di solidarietà verso le popolazioni alluvionate della Provincia spezzina nel 2011, che ha permesso nella scorsa edizione dell’AGM una raccolta di fondi per partecipare alla ricostruzione della scuola di Rocchetta Vara inaugurata ad inizio febbraio 2013, l’azienda americana Taylor Guitars.donerà una chitarra della sua produzione che verrà estratta con una lotteria il cui ricavato ancora una volta aiuterà la popolazione di Rocchetta Vara ad ultimare il centro sportivo limitrofo alla scuola.

Programma conferenze – workshops
all’interno della sala piano terra della Torre

Le conferenze-workshops e tutti gli incontri si terranno nella sala al piano terra della Torre della Fortezza Firmafede (Area Torre). E’ un luogo splendido ed affascinante, così come tutte le conferenze in programma, che vedono la presenza di illustri relatori e in cui si parlerà della storia di chitarre prestigiose.
L’ingresso è libero, sia per i liutai ed espositori in genere, sia per i visitatori.

Questo il programma nel dettaglio: 

Sabato 25 maggio, h.12 – John Thomas (editorialista di The Fretbourd Journal, USA) parla del suo libro di recente pubblicazione“Le ragazze di Kalamazoo: storia di donne straordinarie e delle chitarre Gibson “Banner” della  IIa guerra mondiale”. Sarà un racconto storico molto interessante sulle lavoratrici femminili che salvarono la fabbrica Gibson durante la guerra, pieno di fascino e curiosità.

 

Sabato 25 maggio, h.15 – Gianni Cunich e Fabio Lossani, presentano “Folk Revival e Chitarra: come le musiche di tradizione britanniche evolvono dal secondo dopoguerra”; si parlerà dell’evoluzione stilistica della musica celtica, inglese, scozzese ed irlandese attraverso i chitarristi più rappresentativi e verranno inoltre proiettate immagini ed eseguiti esempi musicali dal vivo.

 

Sabato 25 maggio, h.16,30  Kim Breedlove, liutaio e fondatore della Breedlove Guitars per la prima volta in Italia, presenta “Storia delle chitarre Breedlove:Arte, Musica, Amore” , un viaggio nella liuteria e nella storia personale di Kim e di suo fratello Larry, con approfondimenti nella loro ricerca di differenziarsi e offrire strumenti in alternativa alla norma. Si parlerà della nascita e dello sviluppo dell’azienda Breedlove.

 

Sabato 25 maggio, h.18 – Presentazione del Capotasto Kyser:
il capotasto “short cut” della Kyser apre un intero nuovo mondo per la chitarra. E’ un grande accessorio sia per i principianti, sia per i professionisti,  molto facile da utilizzare ed aiuta ad avere un suono nuovo dal vecchio strumento. Portate una chitarra e preparatevi ad esplorare nuovi territori!

 

 

Domenica 26 maggio, h.12 – il liutaio americano John Slobod parlerà delle chitarre Martin, moderne e “Pre-war”, come analizzarle, capirne le qualità strutturali e di suono e scegliere una buona chitarra “vintage”. Interventi degli ospiti dello stand Martin Guitars.

 

 

 

 

Domenica 26 maggio, h.15,30 – “Lakewood e quel che c’è dietro”, incontro con  Martin Seeliger, fondatore e liutaio principale della Lakewood Guitars. Si parlerà della storia dell’azienda tedesca, della scelta dei legni, dell’importanza del lavoro manuale e dell’accuratezza di costruzione.

 

 

Domenica 26 maggio, h.16,30 – Andy Lund, artist relations manager della Taylor Guitars presenta “Discussione su forme e legni sonori nelle chitarre Taylor”  relazione e dimostrazioni sonore.
Ospiti speciali dallo stand Taylor.

 

 

La Taylor Guitars è orgogliosa di presentare il “Award winning Roadshow” all’AGM di Sarzana 2013. Venite al nostro stand, Area Piazza D’Armi, 2° piano stand n°36-37, alle 3 del pomeriggio di sabato e alle 2 di domenica per ascoltare il suono delle nostre chitarre, perché hanno determinate caratteristiche e per ricevere molte informazioni dallo staff Taylor.

MOSTRA “REGGIO+AFRICA – STORIA DI UNA AMICIZIA”

Saranno esposte in Fortezza Firmafede alcune sezioni della mostra “Reggio+Africa – Storia di un’amicizia”, gentilmente concessa dal Comune di Reggio Emilia e dal Coordinamento “Tavolo Reggio Africa”. In particolare saranno esposti i pannelli che documentano il legame con la lotta contro l’apartheid e l’amicizia con Miriam Makeba ed alcuni oggetti e documenti di rara valenza storica.

Sabato 25 maggio, serata in cui verrà consegnato sul palco centrale il Premio alla memoria di Miriam Makeba, coincide inoltre con il 50° anniversario della nascita dell’Unione Africana, oggi celebrato come “Africa Day”.

 

Venerdì 24 maggio: BLUEGRASS MEETING!! palco del Fossato Fortezza Firmafede

Venerdì 24 maggio, dall’apertura della Fortezza Firmafede ore 11, grande raduno di musicisti e appassionati di bluegrass. Ci sarà un palco dedicato nel fossato all’ingresso della Fortezza, con performance, workshop, jam session che coinvolgeranno tutti i musicisti intervenuti per l’occasione. Si andrà avanti tutto il giorno, fino alle 19, orario di chiusura.
Coordinamento della giornata e dell’evento a cura di Danilo Cartia e Massimo Gatti.

Alle 21, il concerto serale in Fortezza sul palco centrale sarà chiuso da una band di bluegrass formata da alcuni dei migliori strumentisti italiani, riuniti per l’occasione:
“ITALIAN BLUEGRASS ALL STARS” sarà formata da Danilo Cartia (banjo), Massimo Gatti (mandolino), Anchise Bolchi (violino), Leo Di Giacomo (chitarra), Icaro Gatti (contrabbasso) e altri musicisti “special guest”.

CONCERTI DI BENVENUTO palco del Fossato Fortezza Firmafede

sabato 25 maggio dalle ore 15 alle 17:  Performance degli allievi chitarristi dell’ ACCADEMIA “Andrea Bianchi” SARZANA

sabato 25 maggio dalle ore 17 alle 19:  Performance degli allievi chitarristi del  MODERN MUSIC INSTITUTE SARZANA

domenica 26 maggio dalle ore 11 alle 16:  Performance degli allievi chitarristi della LIVE MUSIC ACADEMY SARZANA

CONCERTI GIORNALIERI palco della Torre Fortezza Firmafede

venerdì 24 – sabato 25 – domenica 26 maggio dalle ore 11,30 alle ore 18,30
coordinamento Anacleto Orlandi & Luca Bertone
palcodellatorre@gmail.com 

CONCERTI-PRESENTAZIONI palco centrale Fortezza Firmafede

sabato 25  ore 16 performance di Miki Piperno, presentazione nuovo CD “Mp3” e presentazione chitarre Lakewood

DEMO-CONCERTI palco liutai-espositori sul Terrazzo Fortezza Firmafede

venerdì 24 – sabato 25 – domenica 26 maggio dalle ore 11,30 alle ore 18,30 funzionerà un palco per demo strumenti, accessori e varie attività, a disposizione di tutti gli espositori. Le prenotazioni per le performance, di 20 minuti l’una, saranno prese dal responsabile in loco il venerdì mattina all’apertura dell’esposizione. Ci si iscriverà fino ad esaurimento spazi disponibili.

CONCERTI NEL CENTRO STORICO DI SARZANA

sab.25 e dom.26 maggio: Performance di MAX PRANDI, MILENA PIAZZOLI, MAX DE BERNARDI & DARIO POLERANI, “SLIM RIVER BOYS”, “TONDO LISCIO ACUSTICO DUO”

 


Anche quest’anno si potrà vincere una bellissima chitarra acustica attraverso una lotteria a biglietti!
Proseguendo il percorso di solidarietà verso le popolazioni alluvionate della Provincia spezzina nel 2011, che ha permesso nella scorsa edizione dell’AGM una raccolta di fondi per partecipare alla ricostruzione della scuola di Rocchetta Vara inaugurata ad inizio febbraio 2013, l’azienda americana Taylor Guitars donerà una chitarra della sua produzione che verrà estratta con una lotteria il cui ricavato ancora una volta aiuterà la popolazione di Rocchetta Vara ad ultimare il centro sportivo limitrofo alla scuola.