Info Generali

Dal 2016, dopo diciotto edizioni di successo, l’Acoustic Guitar Meeting si trasforma nell’Acoustic Guitar Village con due appuntamenti: anteprima “Street Music Edition” a Sarzana nel mese di maggio, “Full Edition” a Cremona nel mese di settembre-ottobre.
Presto la presentazione della manifestazione nei dettagli.

Di seguito la storia delle 18 edizioni dell’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana:

L’ACOUSTIC GUITAR MEETING si è svolto per 18 edizioni annualmente nel mese di maggio nella città di Sarzana (La Spezia), all’interno della Fortezza Firmafede, cittadella fortificata del XV° secolo, in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale della Città, la Regione Liguria, altri Enti pubblici, partner e sponsor privati.

Ideato e organizzato dall’Associazione Culturale “Armadillo Club” di Sarzana, ha la Direzione Artistica di Alessio Ambrosi, presidente dell’Associazione, e si avvale per la sua realizzazione dell’operato dei soci.

La manifestazione, nata nel 1998, si pone come uno dei più importanti eventi internazionali dedicato alla chitarra ed alla sua musica, punto di riferimento del settore sia nel campo della ricerca artistica sia nel campo della costruzione e vendita in Italia di questo affascinante e diffusissimo strumento musicale.

Il progetto artistico dell’AGM si propone di esplorare in tutta la sua completezza il mondo musicale della chitarra acustica, attraverso un ricco ed articolato programma non stop che inizia la mattina di ogni giorno per concludersi la sera con i concerti degli artisti internazionali.
Precisamente il nutrito cartellone delle varie giornate consecutive prevede i seguenti eventi:

  • Corso di Formazione “La liuteria e la didattica per chitarra”
    Giornate di full immersion con percorsi formativi che riguardano la costruzione dello strumento e le varie tecniche di esecuzione musicale. I corsi, che rilasciano attestati di frequenza, sono tenuti da docenti internazionali di grande spessore sia nel campo della liuteria sia in quello della tecnica chitarristica e di vari altri strumenti a corde. Nel corso degli anni sono venuti a Sarzana a parlarci della loro esperienza e sapienza liuati come John Monteleone, Bob Benedetto, Roy McAlister, Harry Fleishman, Jean Larrivée, Robert Godin, Greg Deering, Steve Gilchrist, Steve Klein, Richard Hoover, Kevin Ryan, Brian Galloup, Kim Breedlove, Bill Collings, Linda Manzer, Dick Boak e molti altri. Così come hanno insegnato tecniche avanzate sullo strumento docenti come Bob Brozman, Stochelo Rosenberg, Woody Mann, Beppe Gambetta, Franco Morone, Jens Kruger, Mike Marshall, Alex De Grassi, Tony McManus, Soig Siberil,  ed altri, tutti coordinati dal bravissimo docente Davide Mastrangelo.
  • Concorso per chitarristi emergenti “New Sounds of Acoustic Music”.
    Dedicato alle giovani proposte, sia in ambito solo strumentale sia in ambito di scrittura di canzoni con chitarra , questo concorso è divenuto un ambito punto di riferimento e trampolino di lancio ogni anno per nuovi professionisti e futuri virtuosi, con ampia rilevanza sulla stampa specializzata.
    Partner: Ibanez Guitars distr. da Mogar Music spa
  • Esposizione di Liuteria, Import, Vintage, Accessori ed Editoria per Chitarra Acustica
    Una mostra con stand fieristici di splendidi strumenti a corde di liuteria e di importazione, di accessori, di pubblicazioni specialistiche, che per tutte le giornate è visitabile dal pubblico e dagli addetti del settore. È oggi uno degli appuntamenti internazionali più seguiti ed importanti, con la presenza dei migliori maestri liutai ed aziende produttrici ed importatrici. Speciale sezione per CD-DVD-Vinili-Collezionismo – UKULELE VILLAGE – mercatino privati
  • Conferenze e seminari didattici realizzati con ospiti eccellenti nei vari campi delle tecniche e degli stili chitarristici.
    Da giornalisti ad esperti qualificati, da grandi maestri dello strumento ad importatori, liutai, produttori ed associazioni di categoria, ogni anno a Sarzana portano la loro testimonianza i migliori esperti del settore.
  • Concerti con i migliori interpreti internazionali dello strumento
    A Sarzana nel corso degli anni si sono esibiti i migliori interpreti di chitarra italiani ed i principali esponenti sulla scena internazionale: sono stati presentati chitarristi provenienti da tutti i continenti e la chitarra ha dialogato spesso con la voce e con altri strumenti musicali.
  • Iniziative didattico/formative che coinvolgono gli alunni degli Istituti scolastici della Provincia della Spezia
    Grazie alla collaborazione e al contributo della FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DELLA SPEZIA si realizza ogni anno un progetto denominato “Educazione alla chitarra acustica e alle culture musicali del mondo”, un percorso che inizia durante l’anno scolastico, con lezioni nelle scuole da parte di esperti del settore, e culmina nelle giornate dell’Acoustic Guitar Meeting con una visita guidata all’Esposizione di Liuteria ed un concerto speciale per gli studenti.
    Le stesse iniziative sono presentate anche nei centri di aggregazione sociale giovanile del territorio, all’interno del progetto “Musiche senza Frontiere”.
    Tutte queste attività sono inserite nel “ProgettoMusica” Fondazione CARISPE.

    Il Meeting propone inoltre Convenzioni con le Università valide a fornire crediti formativi per gli studenti che partecipano alla fase organizzativa e di realizzazione sul campo.
  • Dal 2009 è stato istituito il Premio Città di Sarzana-Regione Liguria
    “CORDE & VOCI PER DIALOGO & DIRITTI”
    Il premio vuole celebrare artisti che hanno usato la chitarra acustica e la voce per comporre musica e canzoni popolari di impegno sociale, contribuendo con la loro arte all’affermazione di diritti civili ed a lanciare importanti messaggi di progresso universale.

1a edizione, maggio 2009: alla memoria del grande WOODY GUTHRIE, ritira la figlia Nora Guthrie
2a edizione, maggio 2010: a JACKSON BROWNE, ritira l’artista presente sul palco
3a edizione, maggio 2011: alla memoria di VICTOR JARA e VIOLETA PARRA, ritira Angel Parra, figlio di Violeta
4a edizione, maggio 2012: a FRANCESCO GUCCINI, ritira l’artista presente sul palco
5a edizione, maggio 2013: alla memoria di MIRIAM MAKEBA, consegnato al manager Roberto Meglioli, alla presenza dell’Ambasciatore del Sudafrica, Sig.ra Nomatemba Tambo e della Ministra dell’Integrazione, Sig.ra Cécile Kyenge
6a edizione, maggio 2014:BOB GELDOF, ritira l’artista presente sul palco
7a edizione, maggio 2015: a GIOVANNA MARINI, ritira l’artista presente sul palco

Il premio è una magnifica scultura in bronzo del Maestro Luigi Mainolfi
MARTIN GUITARS e EKO partner dell’evento

Ogni anno nell’ambito del Meeting ha luogo il concorso
“NEW SOUNDS OF ACOUSTIC MUSIC”

La prima serata di concerti di ogni edizione del Meeting, il giovedì, si apre con questo evento. Sul palco centrale, alle ore 19, si alternano 10 giovani chitarristi acustici, età massima 35 anni, che devono presentare 2 brani con queste caratteristiche: o inediti di propria composizione o adattamenti originali per chitarra di qualsiasi altro pezzo musicale o brani cantati composti personalmente ed eseguiti con la chitarra acustica.

La lunghezza dei brani deve essere contenuta in max 4 minuti ognuno.
E’ possibile utilizzare chitarre acustiche con corde in metallo o con corde in nylon, ma lo stile dei brani deve essere di chiara matrice moderna e non classica.

Una giuria autorevole, scelta tra le componenti più rappresentative del mondo della chitarra acustica, con la presenza di artisti e liutai internazionali presenti alla manifestazione, premierà la migliore esibizioni chitarristica e la migliore esibizione cantautorale .
Un grande artista internazionale sarà ospite speciale della serata e “tutore” dei partecipanti, esibendosi successivamente in concerto e partecipando alla giuria.